Materassi Trento | Trapuntificio CAT

Come arredare una camera da letto per un riposo rilassante e di qualità

La camera da letto è la stanza destinata al tuo riposo e non solo.

Quando ti ritiri in camera da letto non lo fai solo per dormire, ma svolgi anche molte altre attività come leggere un bel libro, guardare un film o coccolarti con il partner. Va da sé che questa stanza, più di ogni altra della casa, richieda alcuni importanti accorgimenti e dettagli nell’arredamento, affinché si possa considerare una vera oasi di pace, ovvero uno spazio rilassante in cui puoi davvero ritrovare la massima serenità e ricaricare le tue energie.

Specie dopo una lunga giornata non c’è niente di meglio che ritornare in casa e sentire il calore e l’accoglienza di una camera da letto arredata su misura per te e di grande qualità.

come arredare una camera da letto

Per iniziare con il piede giusto la prima cosa che devi fare è capire quale colore per la camera da letto possa andare bene.

Lo scopo è quello di creare un ambiente distensivo, per cui è importante scegliere le tinte giuste. Secondo alcuni studi scientifici esistono colori in grado di ridurre lo stress e calmare la mente. Questi colori sono prevalentemente il verde, il blu e il viola in tutte le tonalità.

Si tratta di nuance che emanano un senso di benessere e che ispirano molta tranquillità a chi le osserva. Apprezzati da ambosessi, queste gradazioni rimandano a panorami completamente naturali fatti di prati, cieli e tramonti. In alternativa è possibile anche puntare su colori neutri e pacati, i quali hanno anche il pregio di illuminare lo spazio con un tocco di eleganza.

Non meno importanti sono i tessuti da utilizzare sia per le tende, ma anche per le lenzuola, i cuscini e i copriletti. A seconda della stagione, potrai affidarti alle fibre naturali come il lino, il puro cotone o la lana.

Resistere alla traspirabilità e alla morbidezza di questi tessuti ti sarà difficile, a patto che le fantasie non siano troppo eccentriche, ma coordinate fra loro.

Scegliere questi tessuti vegetali ti offre anche il vantaggio della durata nel tempo e della semplice manutenzione: puoi sottoporre la biancheria di qualità e composta da fibre naturali anche a numerosi lavaggi, senza temere che i colori perdano brillantezza.

In aggiunta, specie se non intendi rinunciare all’eleganza, puoi sempre arredare la tua camera con tessuti in seta, specialmente per rivestire i cuscini o per realizzare drappi e decori al tuo letto.

Dormire su un buon materasso è di fondamentale importanza

materassi bolzanoNon sottovalutare i benefici che può offrirti un materasso di qualità, ancor meglio se realizzato con materiali anallergici e a prova di acari.

All'interno del nostro negozio di materassi di Trento puoi trovare diverse soluzioni e scegliere fra materassi in lattice, in memory foam, espansi ad acqua o i nuovi sistemi con molle indipendenti.

Dovrai anche valutare il tipo di rivestimento del materasso, meglio se con fibre anallergiche e che non trattengono polveri.

Quando ti domandi come arredare una camera da letto per ottenere il massimo riposo, anche gli arredi giocano un ruolo fondamentale.

letto e armadioI mobili sono elementi che contribuiscono a creare la prima impressione dell’ambiente. L’armadio, il comò e i comodini devono essere preferibilmente in legno, affinché tu possa creare una stanza davvero naturale e rilassante. Non avrai nessun problema nel trovare mobili in linea con il tuo gusto personale e potrai puntare sulle linee essenziali e moderne, fino alle forme di design più innovativo.

La camera da letto dovrà essere curata e ordinata, possibilmente arricchita con elementi di contorno che aiutano il fluire della positività.

Da evitare elementi plastici e preferibili complementi naturali, fatti in pietra o in metallo. Sì alle piante e alle varietà botaniche capaci di annientare gli agenti inquinanti, ovvero in grado di creare un effetto giardino.

 

A tal fine, puoi scegliere le bellissime orchidee, l’edera o l’aloe vera. L’anidride carbonica generata dalla piccola pianta sarà così irrisoria da non nuocere affatto alla tua salute e favorirà l’effetto relax. Un consiglio è quello di evitare caldamente solo quelle varietà di piante eccessivamente profumate, perché potrebbero darti fastidio al risveglio o crearti qualche piccola emicrania. Disponi le piante in maniera originale, utilizzando cassette in legno come portavasi oppure cachepot in vimini sospesi.

 

camera da letto 3Arredare una camera da letto per un riposo rilassante e di qualità vuol dire anche adottare una serie di abitudini che ti aiuteranno a trarne il massimo.

Non basta scegliere i giusti colori, gli arredi più belli, i tessuti più morbidi e i deliziosi complementi.

Evita di riempire la stanza di oggetti e togli le scarpe prima di entrare.

Spegnere il cellulare durante la notte è un’altra buona abitudine da adottare, per evitare che le basse frequenze possano comunque disturbare il tuo riposo.

Computer, televisioni accese e altri piccoli elettrodomestici con spie in stand-by possono contrastare la normale produzione di melatonina, cioè dell’ormone che favorisce il sonno.

Mantieni anche una temperatura costante nell’ambiente, evitando sbalzi, ma senza dimenticare di cambiare l’aria al risveglio. Attenzione anche al grado d’umidità, che dovrebbe mantenersi sempre intorno al 40%.

Infine, sgombera la mente: pare sia la più importante delle regole per abbandonarsi dolcemente fra le braccia di Morfeo.

Alcune tecniche di rilassamento per aiutare a conciliare il sonno

Call Now Button