Skip to content
Materassi Trento | Trapuntificio CAT

Per la nostra casa è meglio un divano in pelle o in tessuto?

La scelta del divano per tutti noi è un momento importante perché scegliamo un complemento d’arredo che va a definire la stanza principale della casa, la zona living.

Nonostante i modelli sul mercato assicurino un’ampia gamma di scelta che non lascia dubbi sulle infinite possibilità adatte ad ogni stile abitativo, è anche vero che il rivestimento del nuovo acquisto apre una problematica più ampia.

divano-5

Divano in tessuto o in pelle?

Questo articolo è pensato appositamente per consigliarti, in modo tale da chiarire qualche dubbio e fornire tutte le informazioni necessarie per una scelta corretta e consapevole.

Il divano si può definire l’elemento chiave della zona living di qualsiasi tipologia di casa.

Diventa di conseguenza molto importante prestare una particolare attenzione alle linee, alle dimensioni, alla qualità e ai colori, in modo tale da rendere l’ambiente caldo e accogliente, piuttosto che minimal e funzionale in base ai tuoi bisogni.

Come abbiamo già detto però, qualunque sia l’immagine che hai in mente e che vuoi concretizzare nella tua abitazione, viene il momento di rispondere a questa esigenza.

Leggi anche: Come scegliere il divano adatto al tuo soggiorno senza commettere errori?

Come scegliere fra un divano in tessuto o in pelle: linee guida e consigli utili

Un metodo sicuro per scegliere fra le due alternative riguarda, naturalmente, l’utilizzo a cui vuoi destinare il divano.

Non si tratta, infatti, di considerare esclusivamente l’elemento estetico, ma anche quello funzionale.

Essendo un articolo di arredo e al contempo un nucleo centrale all’interno della tua situazione abitativa, è bene pensare allo stile di vita al quale sarà destinato e valutare diversi altri fattori che possono influenzare la scelta finale.

 

Uno degli elementi più importanti riguarda la lavabilità e il mantenimento del rivestimento esterno.

E’ fondamentale a tal proposito cercare dei prodotti di qualità che possano mantenere un livello estetico molto alto, anche a distanza di anni.

 

Le soluzioni in tessuto, presentano un altissimo livello di comfort, sono accoglienti e il contatto tra pelle e tessuto crea una soffice sensazione di relax.

Si possono abbinare anche cuscini con lo stesso tessuto, che possono completare e allo stesso tempo arricchire la visione del salotto.

In caso di macchie e sporco, possono essere facilmente lavati, qualora siano sfoderabili.

Di contro, è bene considerare che i tempi di lavaggio potrebbero lasciare il divano con l’imbottitura a vista per qualche giorno. Ricorda che solo dopo molteplici cicli in lavanderia la colorazione del tessuto potrebbe tendere a scolorire e perdere la brillantezza iniziale, l’importante e seguire le istruzioni di lavaggio corrette oppure appoggiarsi ad una lavanderia professionale.

 


Per quanto riguarda le soluzioni in pelle, a prima vista il divano prende un senso di prestigio ed eleganza.

Soprattutto se ha una trapuntatura sofisticata. Il contatto con la pelle è diverso da quello in tessuto, perché può dare sensazioni di freddo o caldo, a seconda della temperatura.

Per quanto riguarda la manutenzione è ugualmente semplice.

Il materiale è molto resistente e spesso migliora la sua estetica con il passare degli anni donando un senso di vissuto. Inoltre, per pulirlo, basta utilizzare un panno imbevuto di mangia-polvere alla cera d’api.

In questo modo la pelle acquista nuovamente lucentezza e viene idratata in profondità.

Diverse esigenze = diverse soluzioni

Se hai una famiglia con bambini piccoli o in progetto di allargare il nucleo familiare, è bene considerare che le sollecitazioni a cui il tuo divano viene sottoposto sono sicuramente di natura più “estrema.”

A tal proposito un acquisto in pelle rimane la scelta più intelligente per evitare macchie in piena vista difficili da lavar via.

Optare inoltre per colorazioni più scure, come ad esempio il nero o il color cuoio, dà alla tua zona living un fascino unico anche a distanza di anni, nonché un’immagine di pulizia e ordine.

Se invece sei alla ricerca di un divano da utilizzare saltuariamente come complemento d’arredo secondario, opta per una copertura in tessuto non particolarmente ricercata.

Anche in questo caso i colori accesi e più scuri sono sempre una buona idea, in quanto tollerano maggiormente le situazioni quotidiane più disparate.

Opta per un divano che sia adatto a te e al tuo stile

Il divano è il nucleo centrale della zona living e questo significa innanzitutto che deve rispecchiare la tua personalità e il tuo gusto.

Deve essere un elemento d’arredo che ti rispecchi a 360 gradi, come un vestito cucito su misura.

 

Il fattore personale è un importante elemento da tenere in considerazione: se ami uno spazio accogliente dai toni radical chic o vintage, una soluzione in pelle può sapientemente creare attorno a te un gusto classico, ma allo stesso tempo moderno.

Giocare con i colori morbidi ed accoglienti e con luci calde e soffuse può essere un ottimo modo di completare il tuo angolo di relax.

 

Se invece sei alla ricerca di praticità e semplicità per vivere la sala come luogo ideale per una serata con gli amici in compagnia, per giocare con i bambini, oppure se hai animali domestici, puoi optare per un modello solido con un rivestimento resistente, insomma, le alternative non mancano.


Ricordati sempre che non c’è nessuna regola prestabilita da seguire, se non quella del tuo gusto personale e dell’atmosfera che preferisci ricreare nella zona living!

 

La tua abitazione deve rispecchiare la personalità ed il tuo stile di vita, venendo incontro alle esigenze delle attività quotidiane.

Per questo motivo nel nostro showroom non solo trovi tutti i modelli che abbiamo presentato, ma vieni accolto dalla cortesia e dalla professionalità del nostro staff. Con una conoscenza approfondita di tutte le dinamiche che riguardano il mondo del design e dell’arredamento, è in grado di proporti dei prodotti di qualità, adatti a tutte le esigenze!

Call Now ButtonScroll To Top