Skip to content
Materassi Trento | Trapuntificio CAT

Dolori articolari e muscolari al risveglio? Forse è arrivato il momento di cambiare materasso

Molte persone convivono, quotidianamente, con risvegli poco felici, disturbati da dolori articolari e muscolari.

Spesso si tende a sottovalutarli, pensando siano un fisiologico segnale dell’età che avanza, della posizione tenuta durante la notte, del freddo.

Nella maggior parte dei casi, invece, non è così ma è colpa di un materasso inadeguato.

dolori articolari e muscolari al risveglio

Da cosa dipendono i dolori muscolari e articolari al risveglio?

Svegliarsi e abbandonare il proprio letto, quando si vorrebbe ancora godere di un po’ di riposo, è sempre un momento abbastanza complicato da affrontare.

Spesso, al semplice malumore per la costrizione ad alzarsi, si associano anche sensazioni fastidiose e sgradevoli come i dolori muscolo-articolari.

La maggior parte delle persone pensa che siano una cosa normale e le associano alle tante ore di immobilità, all’età, al clima.

La prima cosa da verificare, invece, è che non sia colpa di un materasso vecchio e inadeguato alle proprie necessità.

Infatti, dormire in un letto scomodo, o con guanciale sformato, provoca dolori dorsali al risveglio, ma anche cervicale e tutta una serie di problematiche più o meno importanti.

I dolori muscolari al risveglio e il materasso: che correlazione c’è?

dolori articolari al risveglio

Durante il sonno tutto il peso è abbandonato e grava sullo scheletro, che è la parte dura e fissa del corpo.

Ciò significa che la colonna vertebrale o la cassa toracica, se si dorme a pancia in giù, sopportano per ore ed ore un peso non controllato e non bilanciato in alcun modo.

 

Se il materasso non è sufficientemente consistente e adeguato a fornire un buon supporto, è facile intuire come mai ci si risvegli pieni di dolori ai muscoli, alle ossa, alla schiena e al collo.

Un ottimo materasso, in grado di sostenere in modo bilanciato e personalizzato il peso della persona che lo usa, cedevole al punto giusto, ma solido e robusto, può risolvere questo problema già dalla prima notte di utilizzo.

 

Per dormire bene, infatti, è necessario poggiare su un materasso adatto alle proprie esigenze, meglio se a portata differenziata, in modo da esercitare la giusta resistenza lungo tutto il corpo.

Anche il cuscino è molto importante: deve essere dello spessore giusto per sostenere adeguatamente collo e testa e non essere troppo soffice, per evitare che il peso gravi sui dischi cervicali, infiammandoli.

Le conseguenze di dormire su un materasso di scarsa qualità

A lungo andare, dormire su un materasso di pessima qualità o utilizzare un guanciale inadatto alle proprie esigenze, può comportare altri problemi oltre ai dolori dorsali al risveglio.

Ad esempio:

  • la cronicizzazione dei dolori. Ciò significa che, se in un primo momento il fastidio è presente solo al risveglio, ma durante la giornata migliora, insistere a dormire su un materasso scomodo può rendere il dolore cronico e durevole per tutta la giornata
  • cervicale e relativi mal di testa frequenti
  • sciatalgia, lombosciatalgia
  • ernia, soprattutto se il peso è importante e grava sulle anche, se si dorme su un fianco
  • problemi circolatori: stare immobili molte ore non favorisce la buona circolazione. Se poi lo si fa stando su un materasso scomodo, il problema può peggiorare

Un buon materasso può curare i dolori articolari?

dolori dorsali al risveglioIl risposo notturno, al quale sono dedicate molte ore, può essere una buona terapia contro i dolori muscolo-scheletrici tipici delle prime ore del mattino.

 

Dormire su un ottimo materasso, che sorregga adeguatamente il corpo e ne accompagni le forme anatomiche, può risolvere il problema.

 

Perché:

  • un materasso che applica una buona resistenza al peso del corpo bilancia quello del corpo stesso abbandonato al sonno. In questo modo, la colonna non dove sopportare tutto il peso, ma parte di esso viene sostenuto dal materasso. Lo stesso discorso vale per il capo e i dischi cervicali, che poggiano sul guanciale;
  • un materasso di buona qualità, realizzato con materiali e tessuti ottimi, evita di surriscaldare e far sudare. I sudori notturni, raffreddati poi col naturale gesto di scoprirsi per il caldo, sono i primi responsabili dei dolori muscolari, dei crampi notturni e dell’indolenzimento al risveglio;
  • un materasso comodo consente di trovare la posizione confortevole per dormire facilmente, senza doversi girare e rigirare continuamente per sentirsi a proprio agio. Questo implica addormentarsi in posizioni corrette e naturali e limita i movimenti agitati durante la notte, che possono provocare strappi e contratture

Come deve essere un buon materasso per evitare dolori articolari e muscolari al risveglio?

Il materasso va scelto soggettivamente, in base alle proprie esigenze.

Ad esempio, un uomo di 90 kg. non potrà dormire comodo sullo stesso materasso adatto a una ragazza di 50 kg.

Quando si sceglie un materasso, quindi, bisogna farlo tenendo conto della propria fisicità, del proprio modo di dormire e dei propri gusti personali.

In linea generale, però, un materasso adatto a contrastare i dolori muscolo-articolari deve avere queste caratteristiche:

  • una buona consistenza, che accolga il corpo e ne segua le linee naturali, adattandosi al peso e alla forma personale;
  • una buona resistenza, in modo da fornire un’adeguata spinta verso l’alto, bilanciando così il peso;
  • essere realizzato con materiali di qualità, anallergici, antiacaro, igienici e che non si surriscaldino;
  • avere uno spessore adeguato al peso di chi ci dorme sopra, in modo da non risultare troppo rigido o troppo cedevole, ma accogliente;

 

Anche la scelta del cuscino è importante; può essere a saponetta o cervicale.

I guanciali troppo soffici, non permettono di tenere la testa in linea con il collo e la colonna e questo può provocare: cervicale, mal di testa, cefalea e a volte anche dolori alle spalle e alla braccia.

Dormire su un ottimo materasso, con un buon cuscino, aiuta a favorire risvegli felici, sentendosi riposati, in forma e soprattutto senza dolori.

Call Now ButtonScroll To Top