La prima domanda che devi porti è quale rete per materasso scegliere?

Generalmente, infatti, si fa l’errore di pensare alla rete come un semplice elemento in grado di supportare il materasso.

Questo aspetto è sicuramente vero, ma se i due elementi sono incompatibili tra loro si finisce per fare la scelta sbagliata. Data la disponibilità in commercio di vari tipi di prodotti, diversi per via della qualità, del materiale e dell’ergonomia, infatti, scegliere diventa complicato.

 

rete elettrica

Esempio di postura sbagliata senza l'utilizzo della rete ortopedica

 

Peso, caratteristiche fisiche ed esigenze particolari sono alla base della scelta giusta per quanto concerne il materasso. Ma è bene ricordarsi che i benefici di un ottimo materasso potrebbero passare in secondo piano se abbinati alla rete sbagliata!

Per questo motivo, di seguito, ti forniremo alcuni consigli da tenere in considerazione per decidere quale rete per materasso acquistare.

rete elettrica

Gli elementi che formano una rete per materasso

Prima di capire quale sia la rete per materasso più adatta alle tue esigenze, però, è opportuno soffermarci sulle caratteristiche di questo prodotto. Ogni base, infatti, presenta due elementi fondamentali, ovvero il telaio e le doghe. Il telaio rappresenta l’elemento portante della base, in grado quindi di sostenere il materasso, e generalmente è realizzato in legno o in metallo.

 

Le doghe, invece, formano il piano di appoggio e sono realizzate di solito in legno e in alcuni casi con l'aggiunta di regolatori di pressione. In presenza di letti motorizzati, inoltre, saranno presenti ovviamente dei pezzi elettrici e dei piani meccanici che permettono il movimento della rete e di conseguenza del materasso.

 

Diversi tipi di piani di appoggio
Quando ci si trova a decidere quale rete per materasso scegliere è importante ricordarsi che è possibile optare per diversi tipi di piani di appoggio che si differenziano in base alla struttura, alla rigidità e alla tipologia di doghe utilizzate.

In particolare, per quanto riguarda la struttura, sono disponibili piani di appoggio a doghe, fisse e regolabili, ortopedici e in metallo. Per quanto riguarda la rigidità dei piani, invece, possono essere anatomici e ortopedici.

L’utilizzo di supporti realizzati in metallo, in realtà, attualmente è poco diffuso. La base realizzata in metallo, infatti, nel corso degli anni tende a perdere la sua rigidità, per poi creare dei fastidiosi cigolii.

Mentre si tende sempre più spesso ad optare per soluzioni differenti, come ad esempio piani di appoggio con doghe in legno, costituiti appunto da listelli in legno che sono posizionati orizzontalmente sul piano. A proposito di listelli è importante ricordare che il loro numero e la distanza a cui sono posizionati l’uno dall’altro varia in base al tipo di rete acquistata.

In merito bisogna sapere che più le doghe sono larghe, maggiore sarà il grado di rigidità offerta al materasso e di conseguenza il peso che la rete riesce a sostenere. Al contrario, più le doghe sono strette, minore sarà la rigidità e il peso in grado di sostenere.

Quale rete per materasso scegliere in base alle proprie esigenze

quale rete per materassoIn presenza di condizioni particolari, come ad esempio problemi di schiena, di peso, o semplicemente dovuti ad un’età avanzata, è preferibile acquistare una rete ortopedica motorizzata, che presenta un telecomando con il quale muovere in totale sicurezza e semplicità la rete e raggiungere diverse posizione di postura.

Scegliere in base al tipo di materasso

Come già detto, la scelta della rete deve essere effettuata in base al tipo di materasso che si vuole acquistare. Questi due elementi, infatti, non sono sempre compatibili fra loro.

Ogni tipo di materasso necessità di un piano di appoggio specifico per:

  • materassi a molle,
  • materassi in lattice, 
  • materassi in memory foam.

 

Scopri tutti i nostri materassi

La resistenza del telaio e le misure

Una volta scelto il tipo di base adatto alle proprie esigenze, bisogna valutare il telaio. Quest’ultimo rappresenta la base portante, in grado di sorreggere il piano di appoggio, il materasso e ovviamente il corpo.

Proprio per questo motivo è importante accertarsi che siano presenti dei sostegni di rinforzo e siano stati utilizzati materiali di qualità in grado di garantire la massima durata nel tempo.


Inoltre è importantissimo prestare attenzione alle misure: la base del proprio letto, infatti, deve essere necessariamente compatibile con le dimensioni del materasso.

 

 

 

In conclusione dormire bene è fondamentale per restare in forma e tutelare la propria salute.

Alcune volte, però, capita di fare la scelta sbagliata e accontentarsi di reti e materassi di scarsa qualità che nel breve periodo comportano problemi di vario genere, come alla postura, al collo e alla schiena.

Se risparmiare è importante, la salute lo è ancora di più e per questo motivo non devi accontentarti.

Se vieni a trovarci all'interno del nostro showroom di Trento trovi personale qualificato in grado di aiutarti nella scelta della rete per materasso più adatta alle tue esigenze fisiche e di budget.

Il nostro staff lavora tenendo sempre ed esclusivamente conto della salute e della soddisfazione dei suoi clienti e per questo motivo si preoccupa di scegliere ed offrire sempre prodotti di qualità.

Affidandoti al nostro personale potrai avere la certezza di trovare la rete per materasso che stavi cercando, in grado di sopperire perfettamente alle tue esigenze.