Skip to content
Materassi Trento | Trapuntificio CAT

Alcuni consigli per dormire bene e dimenticare le notti insonni

L’insonnia è un problema che interessa davvero tantissime persone e se stai leggendo quest’articolo, con ogni probabilità è venuto a bussare anche alla tua porta.

consigli dormire bene

L’importanza di dormire bene

Non c’è che dire, non riuscire a dormire è davvero molto fastidioso: a volte succede di non prendere sonno pur essendo stanchi, che rabbia non riuscire a riposare quando il giorno successivo ci aspetta una giornata intensa in cui dobbiamo dare il meglio di noi.


In effetti dormire è fondamentale per tutto l’organismo e se non si riesce a riposare a sufficienza gli effetti negativi non tardano a farsi notare: la freschezza e la prontezza mentale ne risentono, anche il nostro aspetto diviene meno piacevole e più provato.


Per l’insonnia, dunque, i rimedi migliori quali sono?
Bisogna premettere che le cause di questo problema possono essere molteplici, per questo motivo non esiste una “ricetta” univoca.

Cosa dovrebbe contraddistinguere la camera da letto

quale rete per materassoAnzitutto è importante dormire in un ambiente adatto: la stanza deve essere pulita, ordinata e deve conciliare il relax in tutti i modi possibili.


É un’idea ottimale quella di dormire completamente al buio, se invece non vuoi rinunciare a un po’ di luce, la medesima dovrebbe essere molto fioca.


Ovviamente è importantissimo il silenzio: per quanto possibile è necessario evitare che i rumori esterni, o anche provenienti dalla medesima abitazione, giungano nella stanza, laddove essi siano percettibili può essere utile adottare dei piccoli escamotage, come ad esempio utilizzare dei tappi acustici per proteggere la propria quiete.tura.

Creare un orologio biologico regolare

L’organismo umano è fortemente abitudinario, di conseguenza è sicuramente una buona regola quella di andare a letto a un orario regolare.


Ovviamente non è il caso di essere oltremodo rigidi, dunque è del tutto “lecito” che la notte prima del tuo giorno libero tu voglia andare a dormire con più calma, oppure uscire con gli amici la sera, ma non stravolgere in modo eccessivo le tue abitudini se intendi riposar bene con regolarità.

Buon riposo e alimentazione: alcuni consigli preziosi

insonnia rimediNon è affatto positivo andare a letto subito dopo aver mangiato, questo potrebbe confermartelo qualsiasi medico: fare fatica ad addormentarsi è solo uno dei problemi che possono manifestarsi in questi casi, di conseguenza cerca di fare in modo che l’ultimo pasto della giornata disti almeno un paio d’ore dal momento in cui vai a dormire.


Le grandi abbuffate non sono affatto amiche del buon sonno, allo stesso modo non dovresti mai andare a dormire a digiuno: oltre ad essere un’abitudine poco salutare, è assai probabile che la fame verrà a svegliarti in piena notte!


La sera è sicuramente preferibile evitare di mangiare cibi particolarmente pesanti ed elaborati, inoltre evita di bere caffè o altre bevande in cui sono presenti sostanze nervine: anche delle piccole quantità di caffeina, come quelle incluse in svariate bevande commerciali zuccherate, possono impedirti di prendere sonno subito.

 

Evitare le bevande contenenti sostanze nervine

Restando in tema “bevande” è importante sfatare alcuni luoghi comuni, come ad esempio quello secondo cui bere alcolici sia ideale per dormire bene.

Non è affatto così, basti pensare che se esageri con l’alcol con ogni probabilità ti sveglierai in piena notte per urinare, per non parlare della sensazione di intontimento che avvertirai la mattina dopo...

Delle bevande decisamente “ok” per favorire il sonno sono, al contrario, le tisane naturali, utilissime per favorire una sensazione di relax e di benessere.

 

Insonnia e fattori psicologici

insonniaSe si parla di insonnia e rimedi non si può trascurare il fatto che alla base del problema potrebbero esserci delle cause ben più profonde.

L’ansia, ad esempio, può essere un acerrimo nemico del buon riposo, lo stesso si può dire dello stress (ovviamente laddove superi delle soglie significative), di stati depressivi e altre condizioni riguardanti la psiche.

In casi simili per riuscire a dormire bene è importantissimo riuscire a fronteggiare i problemi alla loro radice: se lo reputi necessario, quindi, non esitare a rivolgerti a un professionista.

 

Rilassarsi e “disconnettersi” prima di andare a dormire

Nelle ore serali che precedono il momento in cui andrai a letto, cerca per quanto possibile di “disconnettere” il cervello: contieni i pensieri, non impegnarti in attività faticose, limita l’utilizzo di PC, smartphone altri dispositivi tecnologici.

Navigare su Internet sa essere divertente e rilassante, è vero, ma durante la giornata tendiamo un po’ tutti a passare troppo tempo davanti a uno schermo: se vuoi rilassarti può essere molto meglio un bel libro, o anche un semplice giornale.

 

La qualità del materasso

Quando si parla delle possibili cause dell’insonnia, in troppe occasioni si tende a trascurare la qualità del materasso su cui si riposa.

Quest’aspetto è in realtà importantissimo e non dovrebbe mai essere sottovalutato, di conseguenza se vuoi fronteggiare al meglio l’insonnia, chiediti se il tuo materasso è realmente di qualità.

All’interno del nostro negozio a Trento puoi trovare materassi di ultima generazione con caratteristiche davvero eccellenti, pressoché inimmaginabili in un recente passato, dunque abbinare un materasso a una buona rete ortopedica ti consentirà senz’altro di riposare in maniera impeccabile.

letto a dogheI vantaggi che può garantirti un materasso di qualità sono innumerevoli: oltre al fatto che la profondità del tuo sonno ne trae grandissimo giovamento, con un materasso di ultima generazione scongiurerai molto efficacemente i dolori cervicali, i fastidi alla colonna vertebrale e tutti quei piccoli problemi che vengono a manifestarsi laddove si riposi abitualmente su una superficie non adeguata.

I migliori materassi moderni assicurano effetti positivi anche nei confronti della circolazione sanguigna, nel mantenimento di una corretta postura e nel recupero muscolare, un aspetto, quest’ultimo, utilissimo soprattutto per chi pratica uno sport, di qualsiasi tipologia e a qualsiasi livello.

Call Now ButtonScroll To Top